U.O.C. di UROLOGIA

OSPEDALE DI DOLO

 

 

L'Unità Operativa di Urologia dell'Ospedale di Dolo dispone di una dotazione di 20 posti letto di degenza ordinaria, di una sezione di Day Surgery (piccola chirurgia con ricovero diurno) e di una sezione dedicata a pazienti con problematiche urologiche legate a patologie neurologiche. Il personale sanitario è composto da un'equipe di 11 medici urologi e da 21 infermieri.

L'attività ambulatoriale viene svolta, oltre che nelle strutture dell'Ospedale di Dolo, anche presso il Servizio Ambulatoriale di Urologia dell'Ospedale di Noale, e nel'Ambulatorio Urologico dell'Ospedale di Mirano.

L’attività chirurgica urologica comprende:

Chirurgia oncologica

Chirurgia ricostruttiva

Chirurgia laparoscopica

Chirurgia robotica

Chirurgia mininvasiva per l’incontinenza urinaria

Chirurgia uroginecologica

Chirurgia andrologica

Endoscopia chirurgica

Chirurgia neurourologica

Terapia combinata della calcolosi urinaria

- percutanea

- endoscopica

- ESWL (litotrissia extracorporea)

 

Il Logo dell'Unità Operativa di Urologia

Il logo dell’Urologia è nato con l’esigenza di identificare in modo immediato l’Unità Operativa ed il suo stretto legame con il territorio nella quale opera.
L’immagine stilizzata riprende l’anatomia dell’apparato urinario di cui l’Urologia si occupa. Le vie urinarie sono rappresentate in un disegno che per forme e colori intende richiamare l’acqua, un elemento che caratterizza il territorio della ULSS13 (basti pensare al fiume Brenta o alla laguna). Sullo sfondo è presente l’immagine stilizzata di una villa veneta, altro elemento fortemente caratterizzante la Riviera del Brenta ed il Miranese.

 

©  urologiadolo